L’è fòra Geneiron

L’è fòra Geneiron

Ben ritrovati amici di Inbormio.
Oggi vogliamo raccontarvi il significato di “L’è fòra Geneiron
“L’è fòra Geneiron” è una vecchia usanza Bormina, che dichiara la conclusione dell’inverno.
I bambini di Bormio, travestiti con abiti e oggetti dei contadini di una volta, girano per il paese attrezzati con “tolle” e “campanacci” ( barattoli di latta e altri oggetti per fare rumore ) facendo fracasso con lo scopo di richiamare la primavera ed entrando nei negozi dove ricevono dolci e caramelle.

In montagna,la stagione invernale, era una fase non redditizia per tutte le attività agricole quindi la fine di gennaio veniva celebrata come il concludersi del periodo più freddo e la ripresa delle attività nei campi, auspicando in maniera propiziatoria la fine dell’inverno.

La manifestazione si svolge il 31 Gennaio, ultimo giorno dell’inverno per tradizione.